PROSSIMO LAVORO IN CARTELLONE!

I maneggi ppi maritari na figghia!

Andrà in scena il 21 Aprile 2018 ore 21:00 e Domenica 22 Aprile 2018 ore 18:00, l’ultimo spettacolo della stagione teatrale 2017-18 dell’Associazione Teatro d’Arte – Teatro in Allegria. 

La commedia originale fu scritta da Nicolò Bacigalupo, poeta e drammaturgo genovese della seconda metà dell’ottocento. Poi però fu interpretata e “cesellata” dalla sapienza di Gilberto Govi, che la portò ad un indiscutibile successo. La trama, molto semplice, una madre che cerca di accasare una figlia, oggi probabilmente non costituisce di per se motivo di grande interesse; ma sicuramente quando fu scritta a cavallo dei due secoli raccolse dalla borghesia italiana un archetipo che era anche in qualche modo nuovo, originale e divertente: una moglie dominante, dittatoriale, all’interno delle mura domestiche. Per una società ancora fortemente patriarcale, nella quale le donne non avevano neppure diritto al voto, questa trovata era dirompente. Resta oggi un meccanismo comico che non perde il suo smalto. E poi c’è l’adattamento in siciliano di Gaetano Aiello che fa gustare, a noi siciliani, una commedia che torna ad esser nuova, oggi più che in passato perché la sonorità primordiale della nostra lingua è una ricchezza espressiva inesauribile. Non si trova originalità e modernità tagliando le proprie radici culturali.

In scena, per la regia di Giovanni Puglisi, troverete: Giovanni Puglisi(Stefano), Francesca Barresi(Gina),  Alba La Rosa(Matilde),  Gianni Sciuto(Pippo),  Sergio Borsellino(Riccardo),   Melina Di Stefano (Carlotta),  Antonio Parisi(Cesare),  Annalisa Parisi(cameriera),  Rossella Strano(Vera); con la partecipazione straordinaria di Cosetta Gigli che nel ruolo di Vennera ci delizierà con le sue melodie.

Posto unico €15,00

Info e prenotazioni:   348 912 5692

 

Commenti chiusi